Come affrontare la paura e trovare la libertà

di Joyce Meyer

Come affrontare la paura e trovare la libertà

Se anche non dovessi ricordarti nient’altro dopo la lettura di questo articolo, ricorda almeno che la paura non viene da Dio ma da Satana (ved. 2 Timoteo 1:7). Ogni volta che provi paura nella vita, si tratta di una manifestazione del regno delle tenebre. Come dico spesso, la paura è uno spirito che Satana usa per cercare di manipolare il popolo di Dio e impedirgli di sottomettersi alla guida del Signore Gesù Cristo.

Di cosa hai paura?

Moltitudini di persone non adempiono mai alla chiamata di Dio nella loro vita per il semplice fatto che, ogni volta che cercano di fare un passo in avanti, il diavolo usa la paura per fermarle. Sta forse usando la paura per fermare anche te? Satana fa leva sulla paura per impedire alle persone di godersi la vita. La paura produce tormento, e di certo non riuscirai a goderti la vita se sei tormentato.

Voglio incoraggiarti a passare in rassegna le tue paure: di cosa hai paura? Vi sono delle aree nella tua vita che stai reprimendo a causa della paura? Satana cercherà sempre di trasmetterci paura: è una delle sue armi principali e non si tratta di una pistola giocattolo, bensì di un cannone.

Fai un passo di fede nonostante la paura

Tutti noi dobbiamo imparare a “non avere paura della paura”. Il diavolo trasmette paura, ma tu devi scegliere di non cedere ad essa. Davide disse: “Nel giorno della paura, io confido in te” (Salmo 56:3). Credo si possa dire che, quando Dio ti suggerisce di fare un passo di fede verso qualcosa di nuovo, o ti guida nel prendere un impegno più serio, potresti provare paura (anzi è molto probabile). Tuttavia, se sei sicuro che sia stato Dio a parlarti, riponi la tua fiducia in Lui e vai avanti.

Io stessa devo applicare continuamente questo stesso principio alla mia vita. Anni fa mi resi conto che necessitavamo di un ufficio più grande. Non solo, ma avevamo bisogno anche di più collaboratori e, con essi, più scrivanie, computer, telefoni ecc. Avevamo una scelta da fare. Avevamo pregato di poter crescere per poter aiutare più persone e tutto, in effetti, crebbe: risorse, ordini, inviti, telefonate, lettere ecc. Era il tempo di Dio, ed Egli si stava muovendo.

Dovemmo così decidere se rimanere fermi per paura di compiere quegli investimenti, o se muoverci insieme a Dio. Se non fossimo stati disposti ad affittare un edificio più spazioso e ingaggiare più personale, non avremmo potuto stare al passo con la crescita del nostro ministero. Ti posso assicurare che la paura ha cercato di fermarmi. Nella mia mente sentivo cose come: “Joyce, stai facendo il passo più lungo della gamba”, “C’è da spendere troppi soldi”, “Che fai se la crescita si ferma?”. Sono sicura che tu sappia di cosa sto parlando perché sarà successo anche a te.

Di certo non vogliamo agire in maniera carnale o al di fuori dei tempi di Dio, ma quando Dio è all’opera, non puoi avere paura di rimanere al passo con Lui. Nella mia situazione, ho dovuto scegliere se lasciarmi guidare dalla mia testa o se seguire la guida dello Spirito Santo.

Come opera la paura

Alcune paure comuni sono quella della povertà, della morte, della solitudine, delle persone, dell’autorità, dell’impegno, delle alture, dei germi, degli spazi ristretti, degli aerei, dei cani, dei gatti, del fallimento, del rifiuto, della derisione e persino la paura di essere attraenti.

Un giorno siamo andati in libreria e abbiamo fatto una ricerca sui vari tipi di paure esistenti: abbiamo stampato una lista di quattro pagine che includeva persino la fobofobia, ossia la paura di aver paura! La lista sembra infinita. Questo mi ha convinta ancora di più di quanto Satana sia particolarmente attivo in quest’area.

Affronta la paura e vai avanti

In Isaia 41:10 è scritto: “Non temere, perché io sono con te”. Sono convinta che Dio operi dolcemente in noi per portarci fuori dalla schiavitù e donarci la libertà. Se hai paura di qualcosa e desideri essere libero, prima o poi dovrai affrontare quella paura e smettere di fuggire via da essa. Afferra la mano di Gesù, riconosci che Egli è con te e agisci. Se hai paura delle persone che ricoprono un’autorità, prima o poi dovrai affrontare una tale persona e non cedere alla paura. Sarà Dio stesso a pianificare il momento giusto ed Egli sarà lì con te, ma tu dovrai scegliere se andare fino in fondo o se fuggire.

Se ti trovi davanti a un bivio del genere nella tua vita, lascia che ti incoraggi a fare un passo in avanti. Non rimanere fermo terrorizzato, ma afferra la Sua mano e agisci. Ricorda, la paura tormenta, ma Dio vuole liberarti da tutte le tue paure.

Facebook icon Twitter icon Instagram icon Pinterest icon Google+ icon YouTube icon LinkedIn icon Contact icon