Perdono: il segreto per tenere il diavolo fuori dalla tua vita

Perdono: il segreto per tenere il diavolo fuori dalla tua vita

A chi voi perdonate qualcosa, perdono anch’io; perché anch’io quello che ho perdonato, se ho perdonato qualcosa, l’ho fatto per amore vostro, davanti a Cristo, affinché non siamo raggirati da Satana; infatti non ignoriamo le sue macchinazioni (2 Corinzi 2:10-11)

Il perdono ci aiuta perché dà il via libera a Dio per compiere la Sua opera in noi. Io sono più felice e mi sento fisicamente meglio quando non sono piena del veleno del risentimento. Stress e pressione dovuti all’accumulo di amarezza, risentimento e rifiuto di perdonare possono favorire l’insorgere di malattie anche gravi.

Il Padre non può perdonare i nostri peccati se noi non perdoniamo gli altri, e raccogliamo quello che seminiamo (ved. Matteo 6:14-15; Galati 6:7-8). Semina misericordia e raccoglierai misericordia; semina giudizio e raccoglierai giudizio. Per lasciare la porta del tuo cuore aperta al Signore hai bisogno di perdonare, mediante la grazia di Dio nella Tua vita.

La mancanza di perdono fornisce al diavolo un appiglio, che gli serve per piantare le tende ed edificare una fortezza. Una volta che ha una fortezza, può ostacolare l’influenza dello Spirito Santo. Quando perdoni, questo impedisce al nemico di avere la meglio su di te e fa in modo che la tua comunione con Dio continui a fluire liberamente.

Scegliendo di obbedire alla Parola di Dio, puoi ottenere vittoria sul nemico mediante la potenza dello Spirito Santo. Perciò, fai un favore a te stesso e affrettati a perdonare.

Spunto di preghiera:

Signore, non voglio che Satana trovi nella mia vita un appiglio o una fortezza. Voglio che nulla intralci la mia comunione con Te. Scelgo di perdonare affinché io possa avere comunione con Te liberamente.

Facebook icon Twitter icon Instagram icon Pinterest icon Google+ icon YouTube icon LinkedIn icon Contact icon